Come proteggere casa tua dai ladri? Vediamo insieme

Come proteggere la propria casa dai furti con una porta blindata? Partiamo col darti alcuni dati per fare delle considerazioni e vedere come possiamo realmente schermare il nostro appartamento da effrazioni indesiderate.

Solo l’anno scorso in Italia si sono verificati oltre 230.000 furti di appartamenti e la frequenza dei furti sembra essere aumentata, soprattutto durante i mesi estivi quando le persone sono più o meno in vacanza e le case sono vuote e sguarnite.

Guarda come proteggersi dai ladri in casa

Esistono vari metodi e sistemi di sicurezza disponibili per questo scopo e, tra le migliori opzioni, oltre alle inferriate delle finestre e alle telecamere di sicurezza IP, un modo efficace per rendere la vita difficile ai ladri è quello di procedere e installare porte blindate.

Come proteggere la tua casa dai ladri con delle accortezze sulla porta blindata

La funzione principale di una porta blindata è quella di garantire una solida e costante resistenza di fronte a tentativi di intrusione, ma è importante considerare anche le capacità di isolamento acustico e termico della porta; la normativa europea prevede l’assegnazione di categorie in base al grado di resistenza della porta: ad esempio le porte blindate di Classe 2 sono utilizzate per le abitazioni a basso rischio furto, il livello 3 definisce le abitazioni a rischio medio e il livello 4 indica le abitazioni soggette a rischio furto. Alto rischio di effrazione etc fino alla categoria 6, che garantisce un livello di resistenza ottimo e quasi impenetrabile.

Inoltre una porta blindata efficiente deve avere alcune caratteristiche di base:

  • controtelaio è fissato con clip in acciaio
  • telaio
  • struttura metallica in acciaio elettrozincato, può essere fornito un rinforzo aggiuntivo
  • qualsiasi isolamento acustico e termico pannelli interni ed esterni
  • serratura: un elemento essenziale per garantire la funzione protettiva della porta blindata, deve essere dotata di cilindro di sicurezza per evitare che venga perforata da un utensile elettrico come un trapano. La versione più tecnica della porta blindata permette anche di proteggere questi cilindri con l’ausilio del Defender, un sistema in acciaio che rinforza il cilindro

Le porte blindate sono disponibili in un’ampia varietà di rivestimenti e in materiali come il legno massello; possono comprendere anche parti in vetro blindato con speciale martello e protezione balistica.

Per prevenire al meglio il rischio di furto, i modernissimi sistemi di porte blindate consentono l’installazione di schermi LCD e telecamere a infrarossi per la visione al buio nell’area antistante la porta.

Per guidarti nella scelta della porta blindata più adatta alle tue esigenze, può esserti utile questo link: Come scegliere la porta blindata ideale in 5 semplici passaggi, spiegandoti in modo semplice e in pochi passaggi come posizionarti per prendere la decisione migliore.

picking e bumping

Installare porte blindate

Se il cancello di sicurezza è installato nel modo giusto e prestando attenzione ad alcuni elementi importanti, non c’è bisogno di preoccuparsi di come un ladro possa entrare in casa perché il sistema di sicurezza funzionerà perfettamente.

Innanzitutto bisogna considerare il fissaggio del telaio alla parete, che deve essere saldamente ancorato alla porta per evitare la possibilità che un malintenzionato possa sfondare e quindi un possibile scasso.

Un altro utile accorgimento è quello di rinforzare la muratura della parete dove è installata la porta inserendo una rete metallica saldata saldamente fissata alla parete nella zona di apertura della porta; inoltre, per il rinforzo della parete può essere utilizzato un conglomerato cementizio.

Affinché le porte blindate garantiscano prestazioni ottimali, dopo due anni di montaggio è necessaria un’ispezione da parte di un esperto, che rinnoverà uno specifico certificato di sicurezza.

Per la manutenzione, queste porte non richiedono particolari operazioni, solo la necessaria pulizia del pannello e degli ingranaggi che lo compongono.

pannello porta blindate

Vantaggi delle porte blindate

Grazie all’uso diffuso delle porte blindate, il furto in casa è stato notevolmente ridotto anche se questo è ancora un problema sociale reale e attuale; questi sistemi di sicurezza sono dotati di resistenze per superare qualsiasi tentativo di effrazione con apparecchiature elettriche o altri strumenti; per 6 porte blindate di livello, la robustezza di questo sistema di sicurezza lo rende resistente alle esplosioni di ordigni esplosivi.

Fondamentalmente, il principale vantaggio dell’installazione di porte blindate è quello di rendere difficile o impossibile l’irruzione dei ladri e dissuadere gli aggressori dall’agire.

Le porte blindate sono convenienti e aumentano in base al grado di resistenza assegnato, quindi maggiore è il valore, maggiore è il costo e la sicurezza della porta.

La sicurezza antifurto può anche essere migliorata introducendo elementi aggiuntivi come il design del materiale ignifugo, la collisione anti-allentamento, le serrature automatiche autobloccanti, le serrature per il riconoscimento delle impronte digitali, l’apertura della porta con telecomando e l’isolamento acustico della porta.

Infine, le porte blindate sono tipicamente coperte da una garanzia di due anni che può aumentare il valore complessivo della casa fino al 5%.